Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente.
Leggi l'Informativa Privacy completa.

London Burlesque Festival

Il mondo patinato di Betty Page e le altre: la bellezza sensuale che gioca con accenti ironici e talvolta grotteschi. Questo è nell’immaginario comune il Burlesque.

Un universo in cui grazia, dolcezza ed erotismo delle dive danzatrici si alternano con lo spirito goliardico di siparietti che molto ricordano il varietà e il circo, con unintreccio di nani, giocolieri e illusionisti, con la follia e l’eccentricità di costumi escenografie preparate minuziosamente a mano.

I miei ritratti realizzati tra il 2007 e il 2009 nel backstage del più importante festival inglese sul Burlesque mostrano un mondo al di là del mito, un mondo di gioco, autoironia e atteggiamenti genuini in cui dilettante e professionista sono unite dalla stessa passione.

Sono riuscita a farmi accettare, a prendere per mano le ballerine e a portarle a posare nel posto meno sexy del teatro, ricevendo quel sì di complicità condivisione che ha reso possibile tutto questo.